Grotta delle Trabacche e Catacomba di Cisternazzi

MircoMannino/ Giugno 14, 2019/ Città tardo barocche del val di noto, Provincia di Ragusa, Ragusa/ 0 comments

Non molto lontano da Ragusa sono presenti due tesori dal valore archeologico unico in tutta la provincia.
Sto parlando della Grotta delle Trabacche e della Catacomba di Cisternazzi.
Scopriamole insieme! 🙂

1: Grotta delle Trabacche

Ingresso

La Grotta delle Trabacche è una piccola catacomba scavata nell’altopiano ibleo, datata attorno al IV secolo a.C. Si presenta come un esempio di architettura funebre unico in tutto il panorama ragusano.

Interno, tombe a sezione rettangolare e ad arcosolio

Interno, tombe a sezione rettangolare e ad arcosolio

La catacomba è caratterizzata dalla presenza di diverse tombe a sezione rettangolare, scavate nel terreno, alcune tombe ad arcosolio e due enormi tombe a sarcofago che troneggiano al centro della stanza. Probabilmente i destinatari di questi enormi baldacchini dovevano essere persone molto facoltose e molto importanti per quei tempi. Ad ogni modo, la realizzazione architettonica di entrambi i sarcofagi, in cui sono state intagliate nelle pietra delle colonne, lascia senza parole.

Dettaglio

Primo Baldacchino

Secondo Baldacchino

2: Catacomba di Cisternazzi

Ingresso

Decisamente più “oscura” e meno luminosa di quella delle Trabacche, ma affascinante in egual misura, la catacomba di contrada Cisternazzi si presenta come un ipogeo (molto probabilmente) familiare, datato attorno al IV secolo a.C.
Sono presenti diverse tombe terragne e tombe ad arcosolio, ma la parte predominante è l’imponente baldacchino che troneggia all’ingresso dell’ipogeo. Ad accentuare ancora di più la sua presenza, sono stati costruiti due enormi pilastri, come a condurre lo spettatore verso il sarcofago monumentale.

Dettagli

Su uno di questi pilastri, inoltre, si può notare la figura di un agnello scolpito nella roccia. Non è stato per nulla facile trovarlo, se lo volete cercare… Buona ricerca! 🙂

Agnello

Per guardare il video:

A te

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.