Militello in Val di Catania

MircoMannino/ Novembre 24, 2019/ Uncategorized/ 0 comments

Amici di In Viaggio con Te, oggi vi voglio parlare della splendida Militello in Val di Catania, paesino situato nell’ultima propaggine dell’altopiano Ibleo, in provincia di Catania 🙂

Chiesa di Santa Maria la Stella

Distrutta dal devastante terremoto del 1693, fu ricostruita in chiave tardo barocca e nel 2002 fu inserita dall’Unesco all’interno delle Città Tardo Barocche del Val di Noto, insieme a Scicli, Ragusa, Modica, Caltagirone, Palazzolo Acreide, Noto e Catania.
Incastonata in uno splendido scenario naturale e archeologico, Militello merita di essere apprezzata non solo nella fattezza urbana, ma anche nell’area territoriale.
Per via dell’incredibile abbondanza di fichi d’india, pregevole è la produzione dell’omonimo frutto e della relativa mostarda, in onore dei quali annualmente viene allestita una sagra.

Navata della chiesa di Santa Maria la Vetere

Fontana della Nina Zizza

Chiesa Rupestre dello Spirito Santo

Altarino

Alcune parole vanno spese sulle cascate dell’Ossena, dei salti che il torrente Ossena crea proprio nelle vicinanze di Militello.

Cascate dell’Ossena dall’alto

Cascate

Nei pressi delle cascate si creano anche delle piccole pozze d’acqua dove ci si può tuffare e fare il bagno d’estate.
Curioso è il suolo su cui scorre il torrente Ossena: sia sedimentario che lavico, a mantenere quindi viva la memoria sul passato vulcanico dei Monti Iblei.

Dettaglio del corso del torrente e del basalto lavico

Dettaglio del basalto lavico

Cascata

Cascata

Di notevole interesse è anche percorrere la valle dell’Ossena fino a raggiungere l’omonimo abitato, di cui si hanno davvero poche notizie. L’area è piena di ipogei che fanno presagire una presenza greca, poi successivamente si pensa che con l’arrivo dei Normanni, fu data vita al borgo di Essena.

Abitati di Ossena

Paesaggio al tramonto

Paesaggio al tramonto

Dopo un cammino piuttosto impegnativo, tra sterpaglie e frasche varie, si può ammirare una masseria costruita sui resti dell’originario castello di Essena.

Castello

Castello

Dettaglio

Procedendo poco oltre, si possono notare all’interno di una grotta i resti anche di un affresco di matrice bizantina.

Affresco

Per il video completo:

A te

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.